ELENA PARDINI

Comunicazione
Ufficio Stampa

...

...

press.elenapardini@gmail.com
+39 348 3399463

Cabinet de Dessin, Drawing in the age of fragility, Villa la Versiliana, Pietrasanta Contemporanea 2011

Responsabile Ufficio Stampa Centro Arti Visive Pietrasanta - Lucca

Il curatore Lorand Hegyi presenta in tutto 18 nomi noti dello scenario contemporaneo, uniti dalla riflessione sull’era della fragilità.
Un’epoca in cui la caduta degli storici ideali politici, e il cambiamento degli equilibri economico-politici, costringono l’Occidente, sotto la pressione dell’esponenziale crescita dei paesi orientali, a confrontarsi con la fragilità. Una congiuntura storica dominata dalla precarietà economica e dalla “smaterializzazione” produttiva, all’insegna della velocità e della “presentificazione”, dalla mancanza di profondità di lettura storica.
Grandi nomi dell’arte contemporanea mondiale, quali Dennis Oppenheim, Tony Cragg e Omar Galliani, fanno da guida per questo omaggio alla tecnica e alla filosofia del disegno artistico.
E ancora grandi nomi dell’arte italiana, quali Piero Pizzi Cannella, Rolando Deval, Gianni Politi, Marco Neri, Ugo Giletta, Valerio Berruti, Felice Levini, Marina, assieme ad altri protagonisti dell’arte europea come la slovacca Denica Lehocka, la bulgara Nina Kovacheva, la ceca Veronika Holcova, i francesi Christian Lhopital e Marine Joatton e ancora l’ungherese Laszlo Laszlo Revesz, la italo-albanese Anila Rubiku, giovani ma già annoverati tra i principali protagonisti nelle manifestazioni artistiche mondiali.